Opera in Piazza Giuseppe di Stefano
  • Opera Lirica
  • Set9

    KRISTINA KOLAR ( Aida) e DAVID MARCONDES (Amonasro)

    MARIO MAFFUCCI A ODERZO PER OPERA IN PIAZZA
    MARIA CHIARA, PIETRO CALIENDO, MARIA GRAZIA PATELLA, MONICA CURTH DI STEFANO
    AIDA : KRISTINA KOLAR
    BALLERINI DEL TEATRO DELL’OPERA DI MARIBOR
    ARPE E CAVALLI
    APPLAUSI FINALI
    L’OPERA E’ TERMINATA
    RADAMES : il tenore RENZO ZULIAN
    IL SINDACO DI MARIBOR CON IL SOVRINTENDENTE DEL TEATRO DELL’OPERA
    LA SFINGE ACCOGLIE UL PUBBLICO ALL’INGRESSO
    L’ORCHESTRA DEL TEATRO DI MARIBOR E IL DIRETTORE FRANCESCO ROSA
    MARIA GRAZIA PATELLA RINGRAZIA PER LA COLLABORAZIONE IL PRESIDENTE DELLA FONDAZIONE ARENA DI VERONA FLAVIO TOSI

     

     

     

     

     

     

     


    Opera in Piazza  -AIDA 2015  a ODERZO :  Guardie
    GUARDIE EGIZIE NELL’ OPERA IN PIAZZA 2015- AIDA A ODERZO
    Opera in Piazza  -AIDA 2015  a ODERZO : una parte del  pubblico
    IL PUBBLICO IN PIAZZA GRANDE di ODERZO  PER AIDA : OPERA IN PIAZZA 2015

    IL SINDACO DI MARIBOR SALUTA IL PUBBLICO DI AIDA

    Opera in Piazza  -AIDA 2015  a ODERZO : Amonasro

    AMONASRO David Marcondes e AIDA Kristina Kolar

     Aida a Oderzo in Piazza Grande  : Un ingresso

    UN INGRESSO DEL PUBBLICO IN PIAZZA GRANDE di ODERZO

    Aida a Oderzo in Piazza Grande : Marcia trionfale

    I CAVALIERI DELLA “CAVALLO & COMPANY” di Dario Milanese

    SFINGE DI ETTORE FAGIUOLI – Anno 1913

    La Piramide di 27 metri per Aida a Oderzo

    AIDA DI ODERZO : LA PIRAMIDE ALTA 27 METRI ( costruita da Genesio Setten)

     

    MARCIA TRIONFALE CON I CAVALLI DELLA CAVALLO & COMPANY

    AMNERIS ( Irena Petkova) e RADAMES (Renzo Zulian)

     

     

     

     

     

     

     

     

    MARIA GRAZIA PATELLA CON FEDERICO CANER-ASSESSORE REGIONALE AL TURISMO IN OCCASIONE DI OPERA IN PIAZZA

    AIDA DI ODERZO - UNA SCENA DEL TEATRO DI MARIBOR

    AIDA DI ODERZO – UNA SCENA DEL TEATRO DI MARIBOR

    MARIA GRAZIA PATELLA PRESENTA MONICA CURTH DI STEFANO AL PUBBLICO DI OPERA IN PIAZZA GIUSEPPE DI STEFANO

     

     

     

  • Ott26

    NOTE DI STELLE 2013

    1° dic. Duomo di Oderzo ore 16,00 NOTE DI STELLE 2013

     

    Il testo scritto da una giovane attrice trentina Silvia Salvaterra diplomatasi presso il Centro Internazionale La Cometa di Roma, racconta il mondo del Natale, la sua storia, l’atmosfera che porta ogni anno nelle nostre vite. L’autrice presenta un viaggio nel Presepe e fra le sue ricchezze. L’intento è di far rivivere un mondo oggi talvolta squalificato. Quando invece il Presepe nella sua semplice rappresentazione di una umanità che viene salvata dalla venuta di Cristo, invita a conoscere l’uomo nelle sue manifestazioni comuni ma profonde, senza esaltazioni di una società perfetta, ma nemmeno nel catastrofismo di chi è senza speranza. Una giovane fanciulla ( l’autrice appunto) si immagina di vivere dentro il proprio Presepe dove incontra figure vecchie e nuove con le quali dialoga da sola o attraverso canzoni tratte dalla musica moderna interpretate dal Gruppo Musicale Artegiovane. E così troviamo uomini e donne che hanno fatto la storia, come San Francesco, Madre Teresa di Calcutta, Giovanni Paolo II ma anche persone semplici: una donna incinta, un vecchio che tiene per mano un bambino, che fa fatica ed è emarginato, e chi è sordo all’annuncio della Natalità di Gesù. Fino alla scena finale davanti alla capanna. Testo, musica, video, luci si raggruppano in un ensemble che, in un ora e un quarto di spettacolo, porta allo spettatore riflessione, divertimento, emozioni e poesia.

    REGIA Tiziano Salvaterra
    DIREZIONE MUSICALE Maurizio Meo
    ATTORI Silvia Salvaterra , Luca Buonocunto
    CANTANTI Ilaria Salvaterra, Giulia Jaconella, Giada Marconi, Nadalina Alberello, Giulia Tremonti, Jessica Tisi, Nicole Bertanelli
    MUSICISTI Gabriele Salvaterra (chitarra), Gabriele Massa (basso), Carlo salvaterra (batteria), Sergio Tessadri (tastiera), Alessio rossi (percussioni)
    TECNICI Luis De La Cruz (fonico), Leonardo Zamboni (fonico palco), Fabrizio Cereghini (luci), Paola Mattei (video)
    Il gruppo nasce agli inizi degli anni 90 all’interno dell’esperienza della Cooperativa di Solidarietà sociale l’Ancora: centro di esperienze e di animazione del mondo giovanile e delle rispettive famiglie, come momento di coniugazione fra divertimento, pensiero ed impegno, nella convinzione che l’arte ed in particolare la musica collegata con la danza, l’immagine e gli effetti luce, può rappresentare un importante strumento di crescita per coloro che ne fanno parte ed uno straordinario strumento di comunicazione con il pubblico. Fin dall’inizio fu chiara l’idea di far nascere un’esperienza artistica non professionistica ma decisamente professionale, che sapesse coniugare l’impegno giovanile con quello di adulti e portare al pubblico spettacoli tematici, cioè che affrontano uno spettacolo che utilizza più strumenti di comunicazione. Fin dalla sua origine il gruppo composto da sette musicisti, una decina di cantanti e sei tecnici, ha caratterizzato la sua produzione con concerti tematici sviluppati attraverso l’utilizzo di brani tratti dalla musica pop e rock italiana ed internazionale, accompagnate da coreografie simboliche, monologhi tratti dalla letteratura o appositamente scritti dagli autori, effetti luce ed immagini proiettate su maxischermo. Nel corso dei suoi 15 anni di vita il gruppo ha allestito una decina di spettacoli che ha presentato in oltre 500 concerti proposti in molte località italiane ( tutte le regioni) europee ( Spagna, Svizzera, Francia, Belgio, Olanda, Austria, Germania, Polonia, Serbia, Albania, Bosnia) ed in Brasile ed ha partecipato a diverse trasmissioni televisive. Nel 2000 ha presentato uno spettacolo sul debito dei paesi impoveriti,  alle iniziative in preparazione alla Giornata Mondiale della Gioventù di Roma ed ha rappresentato il Triveneto all’Agorà dei Giovani di Loreto nel settembre 2007.

  • Gen18

      OPERA IN PIAZZA GIUSEPPE DI STEFANO Festival XXIII Edizione Città di Oderzo (Treviso)

    Per informazioni chiamare come sempre il 0422-815251, il 335-7020848   o scrivere a info@operainpiazza.it e iat.oderzo@provincia.treviso.it

    Venerdì 5 e   sabato 6  luglio ore 21,00  Piazza del Foro Romano di Oderzo

    “THE TRAILERS”  film su schermo gigante

    ingresso libero

     

     OPERETTA IN PIAZZA 

    Domenica 7 luglio ore 21,00 Piazza del Foro Romano di Oderzo

    “SUL BEL DANUBIO BLU”

    Musiche  di Strauss (padre e figlio), E.Kálmán, F.Lehár, R.Benatzky, G.Verdi, G.Rossini ecc
    Coro e Orchestra del Teatro di Stato di Russe
    Tenore Peter Costov
    Soprano Maria Tzvetkova
    Soprano Hui Tian
    Soprano Maria Grazia Patella
    Corpo di Ballo  di Trieste
    Direttore Nayden Todorov

    Presenta  Maria Grazia Patella

     

    OPERA  IN PIAZZA

    Sabato 13 luglio ore 21,00 Piazza Grande di Oderzo
    “CARMINA BURANA KOLOSSAL” ,   “BOLERO DI RAVEL”, ” VA PENSIERO”
    Per celebrare i duecento anni dalla morte di Giuseppe Verdi, tutti  ( artisti e pubblico) canteranno insieme il “Va pensiero”
    Musiche di Karl Orff, M. Ravel, Giuseppe Verdi,

    Con 600 artisti  in scena

    Coro Basilica Aquileia-  Maestro Italo Montiglio
    Coro Lirico Opitergino- Maestro M.Grazia Biancolin
    Coro Lirico Sandonatese- Maestro mauro Perissinotto
    Coro Giovanile Istituto Musicale di Oderzo -Maestro Roberto Brisotto
    Coro Voci Bianche Istituto Musicale  di Oderzo- Maestro Roberto brisotto
    Coro Basso Piave- Maestro Narciso Zaramella
    Coro Lirico Attilio Zaramella- Maestro Antonio Paneghel
    Coro San Gregorio Magno di Trecate- Maestro mauro Trombetta
    Coro Incontro Armonico Treviso- Maestro Gianalberto Bortoluzzi
    Coro Seghizzi di Gorizia- Maestro Italo Montiglio
    Coro  Lirico Città di Padova – Maestro Dino Zambello
    Coro Lirico  di Ostiglia- Maestro Giuliano Vicenzi
    Coro Lirico Mirandola- Maestro Giuliano Vicenzi
    Coro Voci Bianche Mirandola– Maestro Giuliano Vicenzi

    Coro Seghizzi di Gorizia- Maestro Italo Montiglio
    Coro L. Perosi di Fiumicello– Maestro Italo Montiglio

    Orchestra  di Lubiana
    Corpo di Ballo CFP  ” Venezia Balletto
    Coreografa Sabrina  Massignani
    Costumi   CFP Venezia
    Solisti : Soprano Petia Ivanova, Baritono Jaki Jurgec,  Tenore Gianluca Pasolini , Soprano Hui Tian
    Videoregistrazioni   Alfredo Troisi
    Direttore  Marco Titotto
    Presenta Maria Grazia Patella

     

    Ospiti d’Onore Monica Curth di Stefano, Maria Chiara, Angelo Mori

     

    SPETTACOLO D’AUTUNNO 

    Sabato 19 ottobre  ore 21,00 Palateatro di Oderzo

    THE MISSION   per vivere insieme grandissime emozioni  con mezzo secolo di musica e cinema: il trombettista prediletto da   Ennio Morricone Mauro Maur  ritorna  a Oderzo dopo il grande successo del 2008 , per suonare  le  più celebri colonne sonore in un concerto antologico dal titolo ” MISSION” Lo spettacolo  ripercorre la storia del cinema mondiale attraverso la musica, melodie capaci di attraversare il tempo, riproposte oltre che dal famoso trombettista, dal   noto  Tenore Miro Solman , la grande pianista jazz  Francoise De Clossey, e la prestigiosa  Orchestra  per Oderfestival . Direttore Marco Titotto  . Ascolteremo musiche come La leggenda del Pianista sull’Oceano, Malèna, e tante altre ancora  fino al più classico C’era una volta in America e per finire Mission. Omaggio a Federico fellini a 20 anni dalla scomparsa. Premio Oder all’ospite d’onore Francesca Fellini.

    Musiche di Ennio Morricone, Nino Rota, P.Piccioni
    Tromba MAURO MAUR
    Pinoforte FRANCOISE DE CLOSSEY
    Tenore MIRO SOLMAN
    Grande Orchestra per ODERFESTIVAL
    Ospite d’Onore FRANCESCA FELLINI ( Premio Oder Cultura 2013)
    Presenta MARIA GRAZIA PATELLA

     

    CONCERTO DI NATALE

     

     _______________________________________________________________________________

    L’Associazione Musicale Oder sarà presente  in altre città con i seguenti avvenimenti :

     

    TEMPIO DI ORMELLE (TV) Chiesa dei Cavalieri Templari
    Domenica 19 maggio ore 18,00  “MIRO AND FRIENDS” 2^ edizione : Concerto di beneficenza  nella Chiesetta dei Templari in f avore della locale Parrocchia per il recupero dell’antico Maso dei Cavalieri Templari con il Tenore Miro Solman e l’Ottetto Nazionale Sloveno

    S.MARTINO DI LUPARI  (PD)  – Chiesa
    Lunedi 8 luglio “MESSA DI REQUIEM” di Giuseppe Verdi  . Grande Coro e Orchestra del Teatro di Stato di Russe, Coro Filarmonico Veneto,   Solisti  Michela Remor Soprano, Peter Kostov Tenore,  Petya Tzoneva  Mezzosoprano , Ivailo Giurov   Basso,    Marco Titotto Direttore d’Orchestra

    CONEGLIANO (TV) PIAZZA CIMA
    Martedì 9 luglio ore 21,00 “MESSA DI REQUIEM” di Giuseppe Verdi  Piazza Cima . Grande Coro e Orchestra del Teatro di Stato di Russe
    Coro Filarmonico Veneto,   Solisti  Michela Remor Soprano, Peter Kostov Tenore,    Mezxzosoprano    Basso   Direttore Marco Titotto

    BRUGNERA (PN) Parco Villa Varda
    Giugno-luglio-settembre   “FESTIVAL INCANTO DI STELLE”  :  22 giugno-  ARMONIE DI STELLE (  Concerto dei magnifici 8 dell’Ottetto Nazionale Sloveno)  20  luglio-  AMOR CHE MOVE IL SOLE E L’ALTRE     STELLE ( serata dantesca : il  Tenore internazionale Miro Solman spiega e  recita il  V canto dell’Inferno  accompagnato dada immagini del celebre artista  Alberto Martini e     musiche dall’Opera Francesca da Rimini),   7 settembre  –  E LUCEAN LE STELLE ( Recital Lirico del Tenore Miro Solman)

    PERO (TV) tensostruttura  presso la Chiesa  sabato 30 novembre ore  ore 21,00  “NOTE DI STELLE ” Aspettando il Presepio ingresso libero con gli artisti dell’Associazione di Trento ARTEGIOVANE


  • Set28

    ZORBA IL GRECO INCANTA I TURISTI A ODERZO
    Notizie ed informazioni dalla RedazioneDi Rainero Schembri
    A chiudere alla grande  la stagione estiva culturale di Oderzo, piccola e dinamica città in provincia di Treviso, è stato il balletto Zorba il Greco. In precedenza, nel mese di Luglio, la stagione era stata inaugurata con uno splendido Rigoletto che senza lo sfarzo e soldi che hanno accompagnato il Rigoletto in Tv, è stato sicuramente una delle più degne rappresentazioni effettuate ultimamente del capolavoro verdiano. Merito principale di questo successo, che si ripete da anni, è di due grandi personaggi del mondo musicale: il oprano Maria Grazia Patella, ormai una vera istituzione e non solo nel veneto, e suo marito, Miro Solman, tenore di fama mondiale. Grazie ad artisti come loro, impegnati col cuore, con l’intelligenza e col proprio portafoglio, in questo desolante panorama di sostegno pubblico alla lirica (la più tipica espressione artistica italiana), la cittadina di Oderzo (insieme ai suoi cittadini appassionati di musica, ai diversi volontari e sponsor che con grande fatica continuano a dare una mano) si sta sempre di più caratterizzando come una vera roccaforte culturale capace di attirare turisti da diversi Paesi, nonché di coinvolgere ogni anno ospiti di grande spessore. (Cliccare sotto su Leggi Tutto).

    Quest’anno, ad esempio, sono venuti ad Oderzo il soprano Monica Curth, moglie dell’insuperabile tenore Giuseppe Di Stefano (al quale è dedicato l’intera manifestazione), la prima moglie di Pavarotti, Adua Veroni, il soprano internazionale Maria Chiara, l’ex sovrintendente alla Scala di Milano, Carlo Fontana e tanti altri. In occasione di Zorba il Greco è stato premiato invece il regista Renzo Martinelli che in questa circostanza ha annunciato in anteprima l’inizio della lavorazione del film incentrato su Marco d’Aviano, un sarcedote quasi sconosciuto ma che ha avuto un ruolo decisivo nel fermare verso la fine del seicento la islamizzazione dell’Europa. Ma torniamo a Zorba e alla splendida musica di Mikis Theodorakis.  

     

    Il  Palateatro di Oderzo  era completamente gremito. Alla fine dell’esibizione tutti gli artisti provenienti dal teatro di Maribor in Slovenia hanno ricevuto un autentico tripudio, in particolare i due interpreti principali: Sergiu Moga (Zorba) e John Anton Bogov (l’americano). Ma ecco gli altri protagonisti: Marina Tanja Baronik; Hortensia Marina Krasnova; Yorgos Edward Klug. Corpo di Ballo, Coro, Orchestra del Teatro Nazionale S.N.G.Opera Maribor. Maestro del coro Roberto Mracek; Scenografo Janez Rotman; Costumista Leo Kulas; Direttore Simon John Robinson; Coreografia e Regia di Lorca Massine. A questo punto rimane solo un dubbio e una certezza: cosa il duo Patella – Solman proporrà per la prossima stagione? La certezza è che ancora una volta la programmazione sarà di altissimo livello..

    Postato il Monday, 20 September @ W. Europe Daylight Time di rschembri